giovedì 9 aprile 2009

Chi siamo

Siamo un gruppo di lettrici e lettori della Bilioteca di Valle Aurelia che da quattro anni fa parte di uno dei circoli di lettura che aderiscono al pre.mio delle Biblioteche di Roma. Ci riuniamo circa una volta al mese e, nei periodi di inattività del pre.mio, leggiamo insieme anche altri libri. Adesso, per esempio, stiamo leggendo le opere di Irène Némirovski e Leggere Lolita a Teheran.

7 commenti:

donata ha detto...

Grazie di quello che hai scritto! Spero di capirci qualche cosa. Io ho letto Suite francese e Jezabel.

Stefy ha detto...

Evviva abbiamo il nostro blog! Sono proprio contenta! Grazie Raffaella! proponhgo di aprire discussione sulla Nemirovsky già che ci siamo! Ma quando arrivano i libri del Pre.mio?Non vedo l'ora di iniziarli!
Buona Pasqua a tutti!

Meira ha detto...

che bello sono contentissima!!!!

helga ha detto...

Ciao Valle Aurelia :)))

Ho visuto a Via delle Ceramiche per più di 10 anni (fino al 2000), ma credo che il vostro circolo ai miei tempi non esisteva ancora. Che bello avervi scoperto adesso online (sul blog di luiginter) ^_*

Un caro saluto dall'Emilia Romagna dove vivo adesso e faccio parte di un bellissimo GDL nella Biblioteca comunale di Ziano Piacentino.

Buona lettura a tutti !!
Helga

P.S: Suite Francaise della Nemirovski è un libro bellissimo.

Raffaella ha detto...

Ciao Helga, piacere di conoscerti e grazie per aver lasciato traccia del tuo passaggio.
Cosa leggete di bello nel Gdl di Ziano Piacentino?

helga ha detto...

Ciao Raffaella, cosa leggiamo a Ziano Piacentino? Per semplificare ti metto il link al nostro blog, così puoi curiosare un pochino: http://gruppodiletturaziano.blogspot.com/
Siamo molto eclettici :))
Dopo un lungo periodo di (più o meno) "classici" abbiamo deciso di dedicarci, dopo l'estate, a scrittori contemporanei di tutto il mondo, cercando di evitare i bestseller però. L'elenco sarà sul blog tra poco.

Raffaella ha detto...

che bello, state leggendo autori americani!
Inserisco il vostro blog nel blogroll, così vi seguiamo idealmente nella lettura.
E poi, chissà, magari potremmo organizzare un gemellaggio per il periodo in cui non siamo impegnati con il pre.mio!